Skip to toolbar
Nov 4

Microsoft presenta la piattaforma per il rilascio di token crittografici

Microsoft presenta la piattaforma per il rilascio di token crittografici

Microsoft ha presentato la piattaforma per il rilascio dei token crittrografici su Azure. L’intento dell’azienda statunitense è quella di costruire token nel cloud che siano di facile utilizzo per le aziende. La piattaforma è stata rilasciata con all’interno una serie di token di esempio di aziende del calibro di IBM, Santander, Intel e molte altre.

https://www.coindesk.com/microsoft-unveils-platform-for-minting-enterprise-ready-crypto-tokens

Crypto aiuti ai bambini

Unicef diventa la prima organizzazione delle Nazioni Unite ad ammettere transazioni in criptovalute: la Ethereum Foundation contribuisce per prima cryptocurrency Fund dedicato agli aiuti ai bambini del mondo. FONTE

Exchange: continua l’epurazione di Crypto poco performanti.

Poloniex ha annunciato la rimozione dalla propria piattaforma di sei monete digitali: Clams (CLAM), Pascal (PASC), Steem (STEEM),  Navcoin (NAV), GameCredits (GAME) e LBRY Credits (LBC). Negli ultimi mesi, l’epurazione delle monete meno performante dagli Exchange si è fatto a più intensa: a settembre Binance ne ha delistate  30. FONTE

Ad un punto di svolta la vicenda dell’exchange QuadrigaCX

La moglie del defunto Gerald Cotton, fondatore dell’exchange canadese QuadrigaCX e detentore delle chiavi private degli utenti, è pronta a trasferire 9 milioni $ del marito per rimborsare i clienti. Fonte

Bitfinex accusato di aver cooptato un innovazione dirompente

Class Action contro Bitfinex e Theter da parte del tribunale USA di New York, 1.4 trilioni di dollari la somma chiesta da Vel Freedman e Kyle Roche famosi per aver citato in giudizio con successo Craig Wright. Controllando più del 80% delle Stablecoin nel mondo, il potere monopolistico del gruppo si scontra con le leggi di New York sulle pratiche commerciali. La regolamentazione vince quando incontra un potere centralizzato, ancora una volta le criptovalute vere, non Theter dollar, dimostrano la loro resilienza contro il potere centralizzato. Ma all’orizzonte Stablecoin di nuova generazione come DAI stanno spuntando e allora vedremo cosa ne penserà il regolatore, quando non ci saranno più monete FIAT a collaterale e nessuno a gestirle. FONTE

Hong Kong sempre più terreno fertile per le criptovalute

Mentre i bancomat presi d’assalto dalla popolazione si stanno svuotando, la Securities and Futures Commission (SFC) di Hong Kong pubblica un documento con le direttive per i gestori di fondi crittografici. Fonte

Il Liechtenstein è sempre più crypto-friendly: adottato il Token Act

Il piccolo, e ricchissimo, stato europeo ha annunciato ieri di aver approvato all’unanimità il “Token and Trustworthy Technology Service Providers Act”. Con il nuovo disegno legislativo il Liechtenstein è diventato il primo Paese a regolare completamente la Token Economy, con il chiaro intento di attrarre investitori esteri. FONTE

Il governo turco congela più di 3 milioni di conti correnti.

Il ministro turco alle finanze Berat Albayrak ha annunciato il blocco governativo di 2.5 milioni di conti correnti di privati cittadini e di 800.000 imprese, considerati insolventi nel pagamento delle tasse. E’ atteso un conseguente massivo prelievo di contanti e un picco negli investimenti in crypto nel Paese. FONTE

John McAfee annuncia il proprio Exchange basato su Ethereum.

La versione beta del McAfee Distributed DEX arriva oggi, 7 ottobre: secondo il patron di McAfee, si tratta della porta per sbarazzarsi del cardine del controllo da parte dei governi: le valute fiat. FONTE

Lost Password
Join us on Telegram Channel @MyCryptoHelper

@

Not recently active