LINK PER VISUALIZZARE LA GUIDA:

Guida per l’estrazione dei BSV

Guida per l’estrazione dei BSV

Premessa: Il 15 novembre 2018 è avvenuto il fork di BCH che ha splittato (diviso) la sua blockchain in 2 rami: BCHABC che ha mantenuto il vecchio simbolo BCH e BCHSV che ha preso come simbolo BSV.Chi aveva al momento del fork i propri BCH su un Wallet di cui detiene le chiavi private, possiede nella stessa quantità anche i BSV. Visto che molti degli abbonati sono in possesso della Ledger Nano S, abbiamo deciso di mostrarvi come entrare in possesso di questa nuova moneta mediante il procedimento consigliato dalla casa madre francese.

Importante: La Ledger Nano S non supporta ancora il ramo BSV e quindi essa vi serve soltanto per accedere al Wallet di“Electron Cash” in tutta sicurezza. In quest’ultimo invece, vedrete sia i BCH, sia i BSV (a seconda del Network a cui sarete collegati). Consigliamo inoltre di splittare la moneta prima di fare qualsiasi operazione con i BCH che avete sulla chiavetta.

Alternativa: Per chi avesse un account su Kraken (o volesse aprirne uno), c’è la possibilità di depositare i BCH direttamente sul vostro indirizzo della piattaforma, perché ci penserà in automatico l’Exchange ad accreditarvi sia i BCH, sia i BSV.

Importante: Lo split avviene soltanto se i BCH che invierete sulla piattaforma sono replicabili, ossia non sono ancora stati splittati in precedenza o non sono stati già mescolati con altri BCH acquistati successivamente. Questa è la via più semplice. Di seguito la procedura per estrarli di persona. Per fare questo procedimento ci serviremo di “Electron Cash Splitting Tool”.

In questa guida quindi vedremo come:

  1. Creare un “Splitting Wallet”
  2. Accedere al proprio “Hardware Wallet”
  3. Inviare BCH allo “Splitting Wallet”
  4. Creare un “Splitting Contract”
  5. Mixare con l’“Hardware Wallet”…VEDI MANUALE COMPLETO
post