Vai alla barra degli strumenti
Giu 28

AUGUR

AUGUR

E’ un mercato previsionale decentralizzato sulla blockchain di Ethereum dove è possibile, grazie al sapere di tutti, creare un motore di ricerca che consenta di fruire di informazioni il più possibile attendibili. Grazie a questo aspetto, si possono acquistare azioni inerenti ad un certo argomento e trarne un guadagno se si verifica l’evento su cui si aveva puntato. Chiunque può creare un mercato legato ad una qualsiasi domanda specifica.

Website: https://www.augur.net

Market: https://coinmarketcap.com/currencies/augur/

POLKADOT

Gavin Wood è stato co-founder ed ex-CTO di Ethereum nonchè co-founder ed ex-CEO di Parity Technologies, la società che ha creato e gestito uno dei

» » »

BINANCE COIN

Binance Coin (BNB) è stata lanciata a metà Luglio del 2017 con una ICO (2700 BNB per 1 Ethereum, una delle ICO più redditizie della

» » »

PEERCOIN

Peercoin è essenzialmente una moneta digitale che utilizza la tecnologia blockchain per mantenere un libro mastro pubblico facilmente accessibile contenente tutte le transazioni. Nasce da

» » »

AMBROSUS

Ambrosus è una piattaforma che utilizza la tecnologia blockchain e i dispositivi IoT per tracciare le catene di approvvigionamento in modo completamente automatizzato. Certamente le

» » »

TETHER

Tether è una stablecoin le cui riserve sono garantite da Tether Limited. Attualmente ci sono anche token di Tether supportati da euro (indicato da EUR

» » »

WBTC

WBTC sta per Wrapped BTC (bitcoin “incartati”) ed è un token erc-20 nato con lo scopo di consentire alla liquidità di Bitcoin di operare nell’ecosistema

» » »

L’ex Deutsche Bank : salviamo l’Euro con una stablecoin sostenuta da titoli di stato

Un ex economista della Deutsche Bank ha proposto una nuova stablecoin come soluzione ai problemi economici dell’Europa. In un articolo su Financial Times, Thomas Mayer sostiene che l’euro è sotto tensione a causa delle economie divergenti dell’Eurozona. Invece di stare a guardare il declino, le autorità finanziarie potrebbero orientarsi verso un euro digitalizzato, con quotazioni sostenute da titoli di stato. Questa stablecoin “non solo sarebbe più forte ma potrebbe competere per diventare una valuta di riserva globale”, ha detto Mayer.

Password dimenticata
Join us on Telegram Channel @MyCryptoHelper

@

Non recentemente attivo