Vai alla barra degli strumenti
Ago 21

AMBROSUS

AMBROSUS

Ambrosus è una piattaforma che utilizza la tecnologia blockchain e i dispositivi IoT per tracciare le catene di approvvigionamento in modo completamente automatizzato. Certamente le industrie alimentari e farmaceutiche sono le più dipendenti da una catena di approvvigionamento efficiente e affidabile, ma il passo è breve per arrivare all’autenticità dei beni di lusso.

Fondamentale la verifica della conformità in tempo reale e il monitoraggio del processo di fabbricazione. Anche i sistemi complessi come le Smart City, dove è fondamentale la gestione dei dati dei sensori IoT, sono interessati a questa tecnologia.

Il protocollo Ambrosus è costruito come una sidechain di Ethereum, con una blockchain secondaria e privata, accoppiata ad un sistema di archiviazione distribuito grazie agli smart contract. La scalabilità così è possibile attraverso un principio di delega del “trust” parziale, grazie alla quale il sistema può gestire economicamente il carico mentre la verifica passa alla blockchain di Ethereum.

  • Ottimizzazione della supply chain: I sensori sicuri e anti-manomissione trasmettono in tempo reale i dati sulla blockchain, permettendo alle aziende di sfruttare analisi approfondite.
  • Tracciamento Logistico delle spedizioni trasparente e accurato per aziende e partner durante l’intero ciclo di vita della catena di fornitura.
  • Garanzia di qualità: Il tempo, la temperatura, la logistica e lo marcatura sono protetti crittograficamente ed offrono un’ulteriore prova di qualità per distributori e consumatori finali.
  • Anticontraffazione: Tag crittografati anti-manomissione contrassegnano i prodotti dei clienti con un’identità digitale unica e immutabile per mitigare i rischi di contraffazione della catena di approvvigionamento

Degno di nota il fatto che i dispositivi IoT (sensori, tracker, tag, etc. etc.) sono sviluppati in collaborazione con l’ETH di Zurigo, il prestigioso Istituto Federale Svizzero di Tecnologia.

Il token AMB (Amber) è un token compatibile ERC-20 che viene legato ai prodotti tracciati sulla blockchain e viene utilizzato per raccogliere e trasmettere dati per la rete Ambrosus. Agisce anche per trasferire valore all’interno della rete Ambrosus. Il team che si lega al progetto sembra essere abbastanza esperto e si è ampiamente concentrato sul protocollo, con un repository di GitHub molto attivo.

Website: https://ambrosus.com/

Market: https://coinmarketcap.com/currencies/amber/

AMBROSUS

Ambrosus è una piattaforma che utilizza la tecnologia blockchain e i dispositivi IoT per tracciare le catene di approvvigionamento in modo completamente automatizzato. Certamente le

» » »

TETHER

Tether è una stablecoin le cui riserve sono garantite da Tether Limited. Attualmente ci sono anche token di Tether supportati da euro (indicato da EUR

» » »

WBTC

WBTC sta per Wrapped BTC (bitcoin “incartati”) ed è un token erc-20 nato con lo scopo di consentire alla liquidità di Bitcoin di operare nell’ecosistema

» » »

DOGECOIN

Dogecoin (DOGE), a differenza di altre criptovalute è nata nel 2013 per ironizzare sulla crescita degli Altcoin. In realtà ha portato a una certa praticità

» » »

RIPPLE

Ripple (o XRP) è una delle criptovalute più controverse del mercato. Ha ricevuto critiche che vanno dalla troppa centralizzazione, al conflitto di interessi dovuto al

» » »

CARDANO

Cardano si posiziona come il primo progetto blockchain che è emerso grazie alla ricerca accademica e ha un approccio scientifico completo come fondamento. E’ una

» » »

Bakkt annuncia oggi che mancano solo 7 giorni al lancio dei “Bitcoin futures contract”: il 23 settembre verranno avviati i contratti futures su Bitcoin, giornalieri e mensili, consegnati fisicamente ai possessori. Secondo il team di Bakkt i contratti offriranno una sicurezza di trading unica, che fa gola agli investitori istituzionali. Fonte: https://www.bakkt.com/index

Password dimenticata

@

Non recentemente attivo