Crypto shots

CRYPTO SHOTS

FILECOIN

Filecoin (FIL) è una rete di archiviazione dati peer-to-peer che permette agli utenti di scambiare lo spazio su disco in un mercato decentralizzato su blockchain. Creato nell’anno 2017 da Protocol Labs, lo stesso team dietro a IPFS, il progetto ha condotto una delle maggiori ICO raccogliendo oltre $ 250 milioni di dollari. La semplicità di utilizzo dell’archiviazione dati in cloud hanno comportato una migrazione di massa di dati verso server centralizzati, sia per gli utenti occasionali che per le aziende con grandi esigenze di archiviazione. Questo ha portato alla nascita di enormi silos di dati, prevalentemente centralizzati e gestiti da …

Leggi tutto →

ORCHID PROTOCOL

Orchid Protocol (OXT) è un protocollo basato sulla blockchain di Ethereum che offre un servizio di VPN decentralizzato per una navigazione priva di censura, mettendo a disposizione un mercato P2P per le comunicazioni anonime. In molti paesi del mondo, la libertà di parola e quella della stampa sono diritti costituzionali non rispettati. Gli ISP censurano siti scomodi o non graditi dai governi, approfittando del controllo centralizzato operando allo stesso tempo una sorveglianza di massa. Orchid offre una soluzione a questo problema con una VPN basata sulla blockchain di Ethereum. Come funziona Orchid Protocol Orchid utilizza una rete sovrapposta a quella …

Leggi tutto →
COMP

COMPOUND GOVERNANCE TOKEN

Compound Governance Token (COMP) è il token per la governance di Compound Finance, la principale piattaforma di prestito nel settore DeFi. La piattaforma aggrega i fondi prestati in pool di liquidità e consente a coloro che prendono un prestito di farlo direttamente dal pool stesso senza dover negoziare con una controparte. Compound è una delle dApp di DeFi più popolari sul mercato delle criptovalute. Con un utilizzo in costante crescita anche se con un numero di mutuatatri sensibilmente inferiore rispetto al numero dei prestatori. Per vedere in tempo reale l’andamento del mercato di Compound: compound.finance/markets. Il Token COMP Compound ha appena …

Leggi tutto →
TRON

TRON

TRON (TRX) è una piattaforma blockchain per le dApp fondata nel 2017 dall’imprenditore cinese Justin Sun e finanziata con una ICO che ha raccolto 180 milioni di dollari, poco prima che in Cina venisse bandita questa forma di finanziamento. Fin dal lancio, TRON è stato circondato da polemiche e critiche, a partire dal white paper che è stato copiato in parte da progetti come Filecoin e IPFS e una parte del codice che è stato preso da EthereumJ (una delle prime librerie Ethereum) senza il riferimento appropriato. La figura del fondatore è una delle più controverse del mondo della blockchain, …

Leggi tutto →

OMISEGO

OmiseGO (OMG) è un token ERC20 basato sulla blockchain di Ethereum che mira a diventare una piattaforma per i pagamenti istantanei in grado di competere con ben noti servizi quali Paypal, Western Union e MoneyGram. Utilizzando la tecnologia di scaling di secondo livello Plasma, che consiste in sidechain basate su smart contract, OmiseGo è in grado di offrire transazioni istantanee con un throughput di migliaia di tx/sec e con costi di transazione irrisori, facilitando i servizi finanziari in qualsiasi parte del mondo, per qualsiasi classe di attività e per qualsiasi tipo di applicazione. Per questo OMG è importante anche nel …

Leggi tutto →

KYBER NETWORK CRYSTAL

Kyber Network Crystal (KNC) è il token di Kyber.Network, Il protocollo di liquidità on-chain che consente l’integrazione di una funzionalità di swap (scambio) decentralizzato dei token in qualsiasi applicazione. Come funziona Kyber Network La missione di Kyber è sempre stata quella di integrarsi con altri protocolli, fornendo agli sviluppatori un architettura per consentire di integrare facilmente la tecnologia su Ethereum e qualsiasi blockchain basata su smart contract. Di conseguenza, una varietà di dApps, portafogli diversi utilizza l’infrastruttura di Kyber tra cui Set Protocol, bZx, InstaDApp e il wallet Coinbase e eidoo. Kyber si integra inoltre anche con altri exchange come Uniswap …

Leggi tutto →

ROOTSTOCK INFRASTRUCTURE NETWORK

Nel 2015, Ethereum ha dato una grossa spinta al la tecnologia blockchain introducendo le funzionalità degli smart contract, qualcosa che mancava a Bitcoin. Negli anni successivi, vennero create altre piattaforme che supportano gli smart contract, ma Bitcoin è rimasta la catena numero uno, nonostante i suoi limiti. Grazie alla tecnologia Rootstock (RSK) e il sistema operativo Rootstock Infrastructure Network (RIF), ora è possibile creare uno smart contract o una dApp senza lasciare l’ecosistema di Bitcoin. RSK è una soluzione di livello 2 composta da una sidechain ancorata a Bitcoin con funzionalità di smart contract e Turing complete basate su Solidity, …

Leggi tutto →
dash criptovaluta anonima

DASH

Dash è un fork di Litecoin ed una delle prime criptovalute derivate ​​dal protocollo Bitcoin. Introdotto nel 2014 ha subito diversi esercizi di “rebranding” prima di diventare Dash nel 2015. Il progetto si concentra sulla creazione di uno strumento pratico per le transazioni di pagamento, affrontando le notevoli lacune di Bitcoin come la mancanza di anonimato, basse velocità di transazione e governance. La tecnologia A differenza di alcuni dei classici progetti blockchain, l’ecosistema Dash ruota attorno a una rete pubblica su due livelli. Il primo livello è composto da miners, consumatori, commercianti e commerciant, e funziona in modo molto simile …

Leggi tutto →

MATIC NETWORK

Matic Network (MATIC) è una soluzione di scalabilità di secondo livello per Ethereum costruita su una versione modificata di Plasma. Fondata da Jaynti Kanani, uno dei contributori del MVP di Plasma, è composto da un team basato in India. Matic sfrutta Plasma per creare delle side-chain che interagiscono con la mainchain di Ethereum, che funziona solo da livello di arbitrariato. La rete di Matic è infatti governata con la Proof of Stake, e per migliorare ulteriormente la sicurezza viene utilizzato un meccanismo antifrode per cui chiunque può presentare prove di transazioni fraudolente sulla rete. Se viene dimostrato che il reclamo …

Leggi tutto →

COSMOS (ATOM)

Mentre le principali blockchain operano in modo isolato, il futuro sta nell’interoperabilità, quando le reti saranno in grado di comunicare e trasferire valore tra loro. Cosmos Network (ATOM) soddisfa questa proposta usando gli hub e un’architettura di zone. Gli hub fungono da router centrali che si collegano a più blockchain (zone) e si collegano ad altri hub a piacimento. Cosmos sarà probabilmente uno dei primi progetti a introdurre sul mercato una soluzione di interoperabilità completa, con il lancio del suo prodotto principale, IBC, nel Q2 2020. I suoi concorrenti diretti sono Polkadot e AION, ICON, e Wanchain, che assieme hanno formato …

Leggi tutto →
[elementor-template id="1520"]
[elementor-template id="1567"]
[elementor-template id="1551"]
[elementor-template id="3567"]
[elementor-template id="1560"]