Vai alla barra degli strumenti
Nov 8

Web Summit: entro 3 anni le criptovalute passeremo dall’1% al 10% di adozione nel mondo

Web Summit: entro 3 anni le criptovalute passeremo dall’1% al 10% di adozione nel mondo

hidden post image

Il Web Summit è tipicamente una manifestazione legata all’industria del Web più tradizionale. Al suo interno i grandi colossi del software mondiali espongono i loro nuovi prodotti e le Startup di tutto il mondo comunicano le loro idee, alla ricerca di investitori e partner.

Gin Chao, Chief Strategy Officer di Binance ha preso parte alla conferenza del Web Summit di Lisbona legata all’evoluzione della finanza.

Mentre Leemon Baird, co founder di Hedera Hashgraph, tranquillizza il pubblico sul tema dei computer quantici e ironizza sulla possibilità che la crittografia alla base delle blockchain sia in pericolo, l’inviato di Binance si lancia in facili previsioni.

Seguendo il ragionamento di Gin Chao l’attuale adozione tocca circa l’1% della popolazione e comparando il tasso di crescita dell’ecosistema con ciò che abbiamo osservato durante l’imporsi della tecnologia legata a Internet negli anni novanta, si potrebbe pensare che entro 5 o 10 anni i risultati possano essere straordinari.

L’emissario di uno dei più grandi exchange del mondo, osservando la velocità degli sviluppi che oggi rendono possibili la crescita di questa tecnologia, dichiara:

“vista la velocità con cui evolvono le tecnologie si potrebbero abbreviare i tempi e portare l’adozione ad un 10% della popolazione mondiale in soli 3 anni”

A far compagnia agli entusiasti sul palco del Summit c’era anche Olga Feldmeier, CEO di Smart Valor, un altra piattaforma legata al trading di criptovalute. La sua comunicazione è più legata ad un analisi storica, l’evoluzione della moneta ha caratterizzato lo sviluppo della società umana e nonostante i cambiamenti siano stati lenti e quindi non facilmente percepibili all’interno di una sola generazione, vi sono sempre stati. Secondo lei “siamo solo all’inizio”, una nuova comunità globale ha bisogno di un nuovo sistema finanziario globale

Nonostante si percepisca un grosso interesse da parte degli ospiti nel promuovere questa industria non abbiamo potuto che notare una particolare affezione anche da parte del pubblico presente.

Alla domanda “chi detiene cripovalute? ” da parte Chao, al Web Summit le percentuali sono imbarazzanti. Se la fuori nel mondo “normale” siamo intorno all’1% , probabilmente per i partecipanti alla manifestazione del Web Summit stiamo parlando di almeno un 40%.

Asimmetria informativa o tribalismo? Una nuova Asset class sta emergendo o siamo veramente agli albori di un cambio paradigmatico ? Sono tutte domande a cui soltanto la prova del mercato potrà rispondere. Di certo nessuno ha toccato argomenti scottanti o dettagli legati alle problematiche della tecnologia. Ma per quello basta seguire CryptoHelper giorno dopo giorno.

Lorenzo Dalvit – D.E. CryptoHelper

 

POLKADOT

Gavin Wood è stato co-founder ed ex-CTO di Ethereum nonchè co-founder ed ex-CEO di Parity Technologies, la società che ha …

BINANCE COIN

Binance Coin (BNB) è stata lanciata a metà Luglio del 2017 con una ICO (2700 BNB per 1 Ethereum, una …

PEERCOIN

Peercoin è essenzialmente una moneta digitale che utilizza la tecnologia blockchain per mantenere un libro mastro pubblico facilmente accessibile contenente …

Movimento di Balene nel mare Bitcoin

Nelle ultime 24 ore c’è stato movimento tra le balene di Bitcoin. Infatti, sono stati spostati oltre 57.000 BTC in sole 11 transazioni, per un valore superiore ai 500 milioni di $. Tra questi, 1.487 BTC sono stati inviati sull’exchange OKEx, segno che un operatore potrebbe voler vendere una parte dei propri fondi.

Password dimenticata
Join us on Telegram Channel @MyCryptoHelper

@

Non recentemente attivo