Skip to toolbar
Nov 7

Video Intervista a Teseo srl al Web Summit di Lisbona: un uso concreto della blockchain di Ethereum

Video Intervista a Teseo srl al Web Summit di Lisbona: un uso concreto della blockchain di Ethereum

hidden post imageIl Web Summit è una delle manifestazioni legate al Web più nota e importante del mondo.

Qui si possono trovare le grandi corporate dell’informatica, i colossi del software e un’innumerevole quantità di investitori provenienti da tutto il globo.

Padiglioni enormi si estendono fino a toccare l’oceano che accarezza una città in fermento capace di accogliere centinaia di migliaia di visitatori uniti dalla passione per l’innovazione. Qui le Start up di mezzo mondo cercano di emergere, un luogo da dove sono partiti progetti che ora occupano spazio nei nostri Smartphone e in molti apparecchi tecnologici che accompagnano volenti o nolenti le nostre vite.

Teseo srl, Spin -off dell’università di Genova, è nata per rispondere ad un bisogno molto diffuso:

come conciliare i propri innumerevoli impegni con la cura di una persona non del tutto autonoma, per lo più anziana, che desidera mantenere la propria indipendenza.

Kibi, il loro progetto di punta, ha integrato il protocollo blockchain DeeCert grazie alla collaborazione con Deepit AG.

Nell’intervista allegata più in basso scopriamo con Alessio Capitanelli – giovane system architect dell’azienda – di cosa si tratta.

www.teseo.techwww.kibi.techwww.deepit.chwww.evidance.io

Lorenzo Dalvit – D.E. CryptoHelper

DECRED

Decred (DCR) è una criptovaluta che dà la priorità alla governance decentralizzata e al processo decisionale sulla blockchain. L’obiettivo è …

POLKADOT

Gavin Wood è stato co-founder ed ex-CTO di Ethereum nonchè co-founder ed ex-CEO di Parity Technologies, la società che ha …

BINANCE COIN

Binance Coin (BNB) è stata lanciata a metà Luglio del 2017 con una ICO (2700 BNB per 1 Ethereum, una …

Arriva Muir Glacier, il fork a sorpresa di Ethereum

Un hard fork a sorpresa di Ethereum è previsto per il blocco numero 9.200.000, previsto per giovedì 2 gennaio 2020. L’unico cambiamento in questo aggiornamento è che viene ritardata di 2 anni la difficulty bomb (Ice Age), la feature prevista agli albori di Ethereum che aumenta la difficoltà di mining ogni 100.000 blocchi in modo da accelerare la transizione del network a Proof of Stake. Nonostante l’ultimo fork Istanbul sia avvenuto poche settimane fa, è emerso che gli sviluppatori di Ethereum hanno commesso un errore non prendendo in considerazione l’imminente scoppio della “bomba di difficoltà”. Qui potete trovare un conto alla rovescia dell’aggiornamento di rete:

Lost Password
Join us on Telegram Channel @MyCryptoHelper

@

Not recently active