Pornvisory
Aug 13

Pornvisory, token per guardare video pornografici

 

Oggi parliamo di un progetto tutto italiano che cerca di unire il mondo della blockchain e quello dell’adult entertainment, remunerando gli utenti per la visione dei video per adulti recensiti nel loro sito web.

Il team è composto da un gruppo di ragazzi appassionati delle nuove tecnologie, e che ha scelto di utilizzare la blockchain per premiare l’attenzione l’engagement degli utenti, attraverso una piattaforma alimentata dalla criptovaluta PVY.

Pornvisory è basato su una struttura di controllo completamente decentralizzata basata sul protocollo DFO (Decentralized Flexible Organization), grazie alla quale sarà possibile per i token holder proporre modifiche o partecipare alle votazioni sugli aspetti di governance che saranno sottoposti alle scelte della Community.

La governance sarà esercitata mediante lo staking dei PVY, il token ERC20 creato per sostenere l’intero ecosistema di PornVisory acquistabile sugli exchange decentralizzati Uniswap, Balancer e presto anche su Bancor utilizzando l’address dello smart contract. Tutti i dettagli che riguardano il token sono sul Medium del progetto a questo link.

Gli airdrop del token PVY

Per promuovere la conoscenza di Pornvisory e per premiare le community attive il team ha già pianificato una serie di airdrop. I primi due airdrop sono stati rivelati nei giorni scorsi. Il primo sarà un airdrop per coloro che possiedono già almeno 50 PVY, lo snapshot avverrà alle ore 12:00 italiane del 31 agosto e riceveranno un airdrop di pari quantità entro i successivi 15 giorni. Il secondo airdrop è per gli utenti del DFOHUB che riceveranno 50 PVY.

Successivamente saranno attivate le modalità di ricompensa già annunciate: a favore di chi guarderà i video selezionati, per chi svolgerà le azioni di gamification stabilite dal team, per chi produrrà contenuti da pubblicare e ovviamente per chi metterà i token in staking (staking reward). 

Sarà possibile utilizzare i PVY per acquistare prodotti e servizi presso i partner selezionati e, in un futuro non lontano, si potranno acquistare degli asset tokenizzati (NFT) che incorporeranno contenuti artistici ovviamente a tema.

Il team di PornVisory sta lavorando sulla roadmap aggiornata che sarà presentata entro la metà di settembe.

blogposts