Skip to toolbar
Dec 2

Intervista : Decred contro Bitcoin, governance a confronto.

Intervista : Decred contro Bitcoin, governance a confronto.

hidden post imageAbbiamo deciso di pubblicare in differita il frutto degli incontri fatti durante il Web Summit ormai trascorso. Gli stimoli sono stati molti e incontrare gli sviluppatori di Decred è stato interessante.

L’evoluzione del protocollo Bitcoin ha scatenato la fantasia di molti, le molteplici deviazioni ( alternative / cloni / copie ) che differiscono dalla strada maestra dettata dal Team Core, che custodisce il repository GitHub del codice Open Source di Bitcoin, sono state criticate e spesso derise.

Quello che però sembra essere sottovalutata è l’importanza della sperimentazione tecnica e sociale che si nasconde dietro alle alternative proposte al codice Bitcoin. Sicuramente Decred è uno dei progetti più interessanti per quanto riguarda la governance. Il loro modello di voto e le modalità con cui vengono scelti gli aggiornamenti, sono un esempio che è utile aver messo in pratica al fine di meglio comprendere le ricadute concrete sul sistema.

Nella nostra Crypto Shot  abbiamo trattato più approfonditamente il sistema Decred, segue il video con una breve intervista al team.

 

 

KNC

Kyber Network Crystal (KNC) è il token di Kyber.Network, Il protocollo di liquidità on-chain che consente l’integrazione di una funzionalità di …

RIF

Nel 2015, Ethereum ha dato una grossa spinta al la tecnologia blockchain introducendo le funzionalità degli smart contract, qualcosa che …

dash criptovaluta anonima

DASH

Dash è un fork di Litecoin ed una delle prime criptovalute derivate ​​dal protocollo Bitcoin. Introdotto nel 2014 ha subito …

Arriva Muir Glacier, il fork a sorpresa di Ethereum

Un hard fork a sorpresa di Ethereum è previsto per il blocco numero 9.200.000, previsto per giovedì 2 gennaio 2020. L’unico cambiamento in questo aggiornamento è che viene ritardata di 2 anni la difficulty bomb (Ice Age), la feature prevista agli albori di Ethereum che aumenta la difficoltà di mining ogni 100.000 blocchi in modo da accelerare la transizione del network a Proof of Stake. Nonostante l’ultimo fork Istanbul sia avvenuto poche settimane fa, è emerso che gli sviluppatori di Ethereum hanno commesso un errore non prendendo in considerazione l’imminente scoppio della “bomba di difficoltà”. Qui potete trovare un conto alla rovescia dell’aggiornamento di rete:

Lost Password
Join us on Telegram Channel @MyCryptoHelper

@

Not recently active